Il gestore ha optato per effettuare direttamente la verifica del livello di esperienza e conoscenza dell’Investitore necessario per comprendere i rischi dello strumento finanziario che intende acquistare sulla base delle informazioni che vengono fornite dall’Investitore.
Le informazioni costituiscono l’elemento essenziale per la corretta valutazione degli strumenti finanziari proposti sul portale debt.2meet2biz.com e dei rischi connessi; pertanto, è nell’interesse dell’Investitore fornire informazioni complete, puntuali, veritiere e aggiornate, nonché informare tempestivamente di eventuali variazioni rilevanti.
Il Gestore, attraverso le risposte del questionario, valuta se l’investimento è appropriato al Profilo dell’Investitore, tenendo conto che tutte le offerte sono riferite a investimenti caratterizzati dal più alto grado di rischio che comportano:
• la possibilità di perdita dell’intero capitale investito
• l'illiquidità dello strumento finanziario acquistato

Le informazioni necessarie a determinare il Profilo dell’Investitore vengono fornite, dall’investitore stesso, rispondendo al questionario proposto in fase d'investimento. Le risposte del questionario generano un punteggio che determinerà il profilo dell’investitore:

Profilo basso: punteggio compreso tra 0 e 119
Profilo medio: punteggio compreso tra 120 e 135
Profilo alto: punteggio compreso tra 136 e 193
Soglia di superamento: 136

Le informazioni sono raccolte prima dell’effettuazione dell’investimento e sono valide per 1 anno.
La valutazione di appropriatezza viene effettuata dal Gestore associando il profilo investitore al profilo dello strumento finanziario come sopra precisato. Lo strumento è appropriato all’investitore se il profilo investitore è uguale o superiore al profilo associato allo strumento finanziario.
In ogni caso, tenuto conto delle avvertenze ricevute dal Gestore, in caso di inappropriatezza dell’operazione, l’Investitore potrà sempre decidere di annullare l'operazione o confermarne la richiesta di esecuzione.
Pertanto il Gestore informa che:

• fa affidamento sulla fondatezza e verità delle informazioni fornite dall’Investitore, salvo che non siano manifestamente inesatte, superate o incomplete.
comunicherà all’Investitore, in forma elettronica, se, sulla base delle informazioni fornite, gli strumenti finanziari offerti risultino non appropriati all’Investitore medesimo.
• qualora l’Investitore scelga di non fornire le informazioni richieste ovvero qualora fornisca informazioni non sufficienti, tale decisione impedirà al Gestore di determinare se gli strumenti finanziari sono appropriati per il Cliente.